AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Fermo

Per il progetto “Osservatorio per l’Inclusione”

Premio Inclusione 3.0 alla sezione AID di Fermo

Premio Inclusione 3.0 alla sezione AID di Fermo

Il progetto “Osservatorio per l’Inclusione” della sezione AID di Fermo è risultato vincitore del Premio Inclusione 3.0 indetto dall’Università di Macerata.

La cerimonia di premiazione sarà trasmessa in diretta Lunedì 15 Marzo 2021, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, sul canale Youtube dell'ateneo.

Premio Inclusione 3.0

Il premio è stato ideato dall'università di Macerata per valorizzare associazioni e organizzazioni che quotidianamente si impegnano per rendere effettiva l’indipendenza e l’autodeterminazione delle persone con disabilità e disturbi dell'apprendimento, attraverso processi di integrazione scolastica, universitaria e lavorativa.

Progetto "Osservatorio per l'inclusione"

Il Progetto "Osservatorio per l'inclusione" nasce nel 2021 dalla volontà di allargare le attività dell’Osservatorio Permanente sui Disturbi dell’Apprendimento, che dal 2016 promuove l'integrazione scolastica dei ragazzi con DSA attraverso un lavoro di rete tra diverse istituzioni.

L'Osservatorio Permanente per i Disturbi dell'Apprendimento e per l'inclusione scolastica della Provincia di Fermo è costituito dalla Provincia di Fermo, dall'AID Fermo, dall'ASUR Marche Area Vasta 4, dagli Ambiti Territoriali Sociali nn. 19, 20 e 24, dalle scuole polo per l'inclusione del territorio fermano, IPSIA Ricci e lISS Carlo Urbani, e dall'ISC Interprovinciale dei Sibillini.

L’Osservatorio, dal 2016 ad oggi, grazie alle competenze degli Enti e dell’Associazione che lo rappresentano, è divenuto un punto di riferimento per le famiglie e le scuole del territorio della Provincia relativamente ai disturbi specifici dell’apprendimento. Per questo, da quest’anno, la Provincia di Fermo, l’AID e gli Enti che collaborano a questo progetto hanno deciso di allargare il campo di azione dello stesso, per promuovere l’inclusione di tutte le alunne e gli alunni che presentano delle fragilità oltre a quelle/i con DSA.

Nasce così l’”Osservatorio per l’inclusione” che ha sede presso il servizio Pubblica Istruzione della Provincia di Fermo.

Attività del progetto

Rivolgendosi a insegnanti, studenti, famiglie e istituzioni, il progetto intende prevenire e contrastare i disturbi dell’apprendimento potenziando la cultura dell’inclusione mediante una sinergia tra tutti i soggetti coinvolti a vario titolo nel processo educativo.Tale finalità verrà perseguita attraverso le seguenti azioni:

  • informare e formare sui DSA e sui bisogni educativi speciali, anche attraverso il supporto di materiale di approfondimento;
  • informare sulle risorse presenti nel territorio e sulle possibilità di sviluppo di percorsi progettuali riguardanti i DSA e gli altri bisogni educativi speciali;
  • offrire una formazione specifica sui DSA e sui BES agli operatori dei servizi di prima infanzia nonché ai docenti della scuola di ogni ordine e grado, ai genitori e agli educatori;
  • effettuare screening precoce sui DSA nelle classi prime delle scuole primarie del territorio fermano;
  • promuovere attività di tipo preventivo relative ai processi di apprendimento scolastico;
  • uniformare i linguaggi dei soggetti interessati a vario titolo nel processo educativo per le tematiche più stringenti;
  • realizzare linee guida atte alla costruzione di buone prassi condivise che garantiscono l’inclusione scolastica in tutto il territorio;

Nell'ambito del Premio inclusione 3.0, AID è stata premiata, oltre che per Il progetto “Osservatorio per l’Inclusione”, anche per il progetto MyStory del Gruppo Giovani AID.

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.